Crea sito

Firma la petizione contro la censura del web italiano

In questa sezione è possibile pubblicare annunci per raccolta firme, per petizioni e simili

Moderatore: peopleopinion

Firma la petizione contro la censura del web italiano

Messaggio da leggereda AltaMonica » mercoledì 2 aprile 2014, 1:14

Se tieni alla libertà del web
Se tieni alla tua libertà di parola
Se sei contro la manipolazione dell'informazione
Se sei contro la privazione della libertà di parola
Se non vuoi che l'Italia diventi come la Cina che impedisce ai propri cittadini di avere qualunque voce se non sono d'accordo con il regime
Se non vuoi che l'italia vada ancora di più verso una democrazia fasulla e poi definitivamente verso un'oligarchia (commando affidato ai più ricchi e schiavitù per tutti gli altri)
Se non vuoi che l'Italia corra il rischio ogni giorno di più di rivedere la restaurazione della dittatura a danno di tutti i cittadini liberi
Se in una parola sei contro la censura che è precursore di tutto questo, e anche di peggio

Firma la petizione contro la censura del web italiano:


Qui:
http://www.avaaz.org/it/it_internet_bavaglio
Oppure
http://firmiamo.it/contro-la-censura-de ... ldrini---c

Ulteriori approfondimenti:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/12 ... log/812430
http://it.wikipedia.org/wiki/Censura_di_Internet
http://www.huffingtonpost.it/2014/03/12 ... 49345.html
http://volontariperlosviluppo.it/index. ... mid=200145
http://www.libera.tv/videos/1563/firma- ... l-web.html
https://www.facebook.com/pages/CONTRO-L ... 1139251031
https://www.facebook.com/CONTROLACENSUR ... FORMAZIONE

Immagine

Mi raccomando di condividere l'articolo.
Avatar utente
AltaMonica
 

Censura e giustizia sommaria

Messaggio da leggereda Drumhead » giovedì 12 maggio 2016, 14:33

Ci sono delle parole che ogni studente di vita dovrebbe imparare a conoscere molto bene come giudizio e avvertimento:
Pensiamo di essere così progrediti: torture, suplizi degli eretici, roghi per le streghe sembrano cosa antica, ma poi, senza neanche accorgersene, improvvisamente, torna la minaccia che tutto ricominci.
Con il primo anello è già formata la catena: il primo discorso censurato, il primo pensiero proibito, la prima libertà ingiustamente negata, ci incatena tutti irrevocabilmente.
Ma la prima volta che la libertà di un qualsiasi uomo venisse ingiustamente calpestata ne subiremo tutti le nefaste conseguenze.
I mascalzoni che si arricciano i baffi sono facili da individuare; ma quelli che si rivestono di buone azioni invece sono i più difficili da smascherare.
Siffatti mascalzoni saranno sempre fra noi, in attesa che arrivi il clima giusto per poter fiorire e spargere la paura nel nome della rettitudine.
Bisogna quindi essere sempre vigili ed avveduti: è questo il prezzo che dovremmo sempre pagare per evitare di cadere in tali facili tranelli.
Avatar utente
Drumhead
 


Torna a Raccolta firme Petizioni e simili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Notizie da...:

Caricamento news http://peopleopinion.altervista.org/...

Caricamento news prima pagina...

Caricamento news nazionali...

Caricamento news esteri...

Caricamento news BBC...

cron

Totale visite dal 02.02.2012